Truffa per acquisto auto d'epoca

Biellese versa € 2500 per annuncio acquisto, on line, d'auto d'epoca ma e' una truffa

Annuncio truffa per acquisto d'auto "on line"

All'ulteriore richiesta di denaro per l’acquisto di un'auto d'epoca, in vendita sul portale online Subito.it al prezzo di 16mila euro, ha avvisato i Carabinieri. L'uomo, residente a Valle Mosso, aveva già versato 2500 euro al "venditore" con bonifico bancario e ricarica di una Postepay.
Ad un’ulteriore richiesta di versamento di altri 700 euro per chiudere la pratica, il 66enne ha negato il pagamento.
L'indagine delle forze dell'ordine ha rilevato che Sim e coordinate bancarie impiegate per contatti e ricevimento denaro erano intestate, rispettivamente, ad un 37enne e ad un 42enne, entrambi di Genova.
I due sono stati denunciati per truffa aggravata. Risultavano essere protagonisti di numerosi raggiri in passato, con l'ultimo del 15 agosto scorso.

L.RUBEN BELLUCCA

Categoria: