Uccisa volpe, "mascotte", della comunita' di un paese

Coggiola: Uccisa con un colpo di fucile la volpe “adottata” dalla frazione Zuccaro

Trovata senza vita la volpe che aveva conquistato le simpatie degli abitanti della frazione Zuccaro di Coggiola

È stata ritrovata senza vita la volpe che da qualche mese aveva conquistato le simpatie degli abitanti della frazione Zuccaro di Coggiola. L’animale, infatti, è stato ucciso da un colpo di fucile e lasciato riverso sul ciglio della strada. Un macabro ritrovamento che ha fatto infuriare la popolazione residente: la volpe, infatti, era solita cibarsi del cibo lasciato fuori dalle case del luogo ed era stata praticamente “adottata” dagli abitanti della zona.

“Stupisce - spiega il primo cittadino di Coggiola, Gianluca Foglia Barbisin - la cattiveria del fatto verso un animale che non aveva creato alcun tipo di problema alla cittadinanza. Sinceramente non capisco il gesto. Ora cercheremo di capire chi possa aver compiuto tale azione, specialmente in una zona abitata”.

L.RUBEN BELLUCCA

Categoria:

Tags: